Brevetti

La grande novità del nostro sistema è la combinazione della tecnologia di depurazione SBR ad un impianto fotovoltaico.
La nostra tecnologia consente il funzionamento del depuratore delle acque reflue SBR senza alimentazione dalla rete elettrica.

In cosa consiste il sistema SBR?
Il sistema SBR consiste in uno o più reattori in parallelo, ciascuno dei quali provvede, in tempi diversi, a tutte le fasi di un moderno impianto di trattamento a fanghi attivi (compresa la rimozione biologica dell’azoto e, con particolari cicli, del fosforo): aerazione, sedimentazione, estrazione dell’effluente e ricircolo dei fanghi. Infatti ogni reattore, dopo una fase iniziale di riempimento, opera in batch la fase di denitrificazione, quindi quella di aerazione, terminata la quale, inizia la chiarificazione del liquame e lo scarico dell’effluente trattato, il tutto perfettamente gestito da PLC

Cos’è un impianto fotovoltaico??
Un impianto votovoltaico trasforma direttamente l’energia solare in energia elettrica. L’elemento base è una cella fotovoltaica, un dispositivo costituito da un materiale semiconduttore (spesso in silicio che, colpito dalla radiazione solare, libera elettroni in grado di generare una corrente elettrica.